FLC CGIL Matera

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • incrementa grandezza carattere
  • Default font size
  • Riduci grandezza carattere
12 Febbraio

Concorso straordinario docenti: nuove indicazioni per lo svolgimento delle prove

Scritto da  Scuola
in Scuola
Valuta questo articolo
(0 Voti)

In seguito alla pubblicazione del Protocollo del Dipartimento della Funzione Pubblica, il Ministero dell’Istruzione ha ottenuto dal CTS parere favorevole sulla possibilità di adottare per le prove del concorso straordinario, che si terranno dal 15 febbraio, il medesimo protocollo adottato durante le prove di ottobre e novembre (di cui alla nota 30059 del 1 ottobre 2020). Il CTS ritiene opportuno evitare gli spostamenti verso regioni a rischio alto.

Pertanto il Ministero comunica agli USR di procedere nel modo seguente: 

  • le sedi concorsuali che in aree classificate a livello di rischio alto (“zona rossa”) saranno mantenute per i candidati che vi risiedano.
  • Dovranno essere ricollocati in diversa sede concorsuale - che si trovi in area non ad alto rischio della stessa regione - i candidati che provengano da zone con livello di rischio alto, provvedendo alla pubblicazione del nuovo abbinamento candidato/aula.
  • I candidati che si sposteranno dalle aree classificate a livello di rischio alto (“zone rosse”) verso altra sede concorsuale e quelli che svolgeranno la prova presso sedi collocate nelle “zone rosse” presenteranno, all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale, un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove.
  • Gli altri candidati presenteranno l’autodichiarazione scaricabile sul sito MI

Le indicazioni che si sono susseguite in questi giorni sono state spesso fuorvianti e contraddittorie, ribadiamo la nostra valutazione sulla scelta erronea di procedere con questo concorso in piena pandemia e ribadiamo la necessità di riprendere in mano un ragionamento più ampio sul reclutamento. Senza scelte coraggiose sul reclutamento migliaia di cattedre resteranno scoperte e vedremo un nuovo settembre nero per la scuola italiana.

105 Visualizzazioni  | 
Sei qui: Scuola | Concorso straordinario docenti: nuove indicazioni per lo svolgimento delle prove

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. L'adozione di questo controllo, risponde al "Provvedimento del Garante della Privacy dell' 8 Maggio 2014" per la protezione dei dati personali.

EU Cookie Directive Module Information